Header image

ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI FORMATORI INSEGNANTI SUPERVISORI

Soggetto qualificato MIUR per la formazione degli insegnanti






home

A.N.F.I.S. - benvenuti

L' A.N.F.I.S. è l'associazione professionale dei docenti con competenze certificate nel campo della formazione, della supervisione di processi formativi, della ricerca didattica nella scuola. 
L'ANFIS è soggetto qualificato MIUR per la formazione degli insegnanti. [Più informazioni]


L'ANFIS forma alle competenze esperte d'insegnamento nei settori chiave per la didattica da spendere in classe. È l'ente accreditato che per primo ha proposto la formazione strutturata delle figure con compiti tutoriali nel tirocinio formativo (DM 8 novembre 2011). L'offerta formativa ANFIS, prevalentemente in modalità blended, è indirizzata ai singoli docenti o alle scuole. Iscrizioni ai corsi sempre aperte. 

NUOVE PROPOSTE 2015/2016

Banner EN

Formazione ANFIS 2015/2016: proposte formative.  Clicca qui per approfondire.


In evidenza

Bari, 22 aprile 2016 - Terzo appuntamento ANFIS sulla formazione iniziale ex L.107/2015: Tutor, tutorship, rapporto scuola-università

img

Venerdì 22 aprile 2016, ore 9.30 - 13.30, a Bari l’ANFIS prosegue nella sua azione di confronto pubblico con gli attori del processo di elaborazione del nuovo modello di formazione iniziale degli insegnanti ex L. 107/2015. In questa occasione, insieme all'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", si discute di tutorship, tutor e tirocinio, nel quadro delle opportunità che si intendono cogliere nel rapporto scuola-università. Al Convegno “Il tutor come figura di sistema e di mediazione - Qualità delle competenze e percorsi formativi. Tra innovazione e approccio sistemico”, parteciperanno qualificate personalità universitarie dell'Ateneo barese e di altri dell'area pugliese, l'Ammnistrazione scolastica, docenti e tutor.
Per partecipare è possibile iscriversi online.

Scarica la locandina in pdf

Iscriviti online

(notizia inserita il 17/4/2016)


Secondo appuntamento ANFIS sulla formazione iniziale ex L.107/2015

parla

Sabato 20 febbraio 2016, ore 9.30 - 13.30, a Parma l’ANFIS prosegue nella sua azione di confronto pubblico con gli attori del processo di elaborazione del nuovo modello di formazione iniziale degli insegnanti ex L. 107/2015. Il Convegno “Formazione iniziale e accesso alla professione docente”, realizzato con il patrocinio dell'USR Emilia Romagna e del Comune di Parma, chiama nuovamente, a meno di un mese da quello di Verona, politica, scuola, università e amministrazione scolastica al confronto sugli scenari possibili nell'attuazione dell'art. 1 comma 181/b della Legge 107. Interverranno l'on. Manuela Ghizzoni, VII Commissione della Camera, il prof. Luigi Guerra, Università di Bologna, il dott. Giancarlo Cerini, USR Emilia Romagna, il prof. Roberto Neulichedl, Conservatorio di Alessandria (AFAM) e DDM-GO, e il presidente ANFIS Riccardo Scaglioni.
Per partecipare al Convegno è opportuno, vista la limitata capienza della sala, iscriversi online.

Scarica la locandina in pdf

Iscriviti online

(notizia inserita il 2/2/2016)


Convegno ANFIS-Università di Verona sulla formazione iniziale

parla

Venerdì 29 gennaio 2016 a Verona l’ANFIS e l’Università degli Studi di Verona organizzano il Convegno “Dal TFA alla nuova formazione iniziale degli insegnanti - Le novità introdotte dalla Legge 107/2015 e la transizione verso il nuovo modello”.
L’ANFIS, da sempre in prima linea sul tema della formazione iniziale degli insegnanti, incontra Università e Amministrazione scolastica per confrontarsi sugli scenari che si prospettano con l'emanazione del decreto che attuerà quanto previsto dell'art. 1 comma 181/b della Legge 107. Parecipano alla discussione: il dirigente MIUR Loredana Leoni, il prof. Mario Longo e la prof.ssa Luigina Mortari per l'Università di Verona, il dott. Stefano Quaglia per l'USR Veneto, il presidente Riccardo Scaglioni per l'ANFIS.
Per partecipare al Convegno di Verona è possibile iscriversi online.

Scarica la locandina in pdf

Iscriviti online

(notizia inserita il 23/12/2015)


Bari, 10 ottobre 2015: Convegno ANFIS sulla professione docente oggi

parla

Si terrà a Bari il 10 ottobre prossimo (inizio ore 9.15) il convegno organizzzato dall'ANFIS "Professione docente oggi: fra motivazione e valorizzazione". Partecipano alla discussione fra gli altri: Peter Birch, coordinatore delle politiche educative e dell’analisi dei sistemi educativi presso la Commissione europea, Luciano Mariani, valente personalità della scuola, esperto di sistemi motivazionali, Davide Faraone, Sottosegretario di Stato al MIUR, che ha un ruolo chiave nell’attuazione della legge 107/2015. Il convegno, che si tiene nella settimana in cui cade il World Teacher Day 2015, è stato inserito dall'UNESCO fra gli eventi celebrativi verificati che si terranno nei diversi paesi aderenti.
L'evento, patrocinato da USR Puglia, Comune di Bari, Città Metropolitana di Bari, Regione Puglia e Fondazione "A. Cuccovillo", si svolgerà nella suggestiva cornice della Sala consiliare del Palazzo della Provincia. Maggiori informazioni e materiale divulgativo ai link sottostanti. L'ingresso è libero ma è gradita l'iscrizione tramite il modulo online.

Vai alla pagina dedicata al Convegno

(notizia inserita il 22/09/2015)


Il DDL Scuola è legge:  

parla

Approvato ieri dalla Camera il testo licenziato dal Senato il 25 giugno scorso: ora si attende solo la promulgazione da parte del Presidente della Repubblica, quindi la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e, dopo 15 giorni, l'entrata in vigore a tutti gli effetti. Ad agosto le prime disposizioni dovranno essere applicate. Nella ridda di urla e proteste, che abbiamo rilevato essere distanti da un approccio "tecnico", che a nostro parere non necessariamente significa "non politico", a questa legge vorremmo suggerire una attenta lettura critica, ma anche costruttiva della norma. Come associazione intendiamo tenere una posizione che entri nel merito, punto a punto, dei singoli articoli e delle questioni, mantenendo fede alla nostra linea di interlocuzione con tutti i Governi della Repubblica, siano essi di colore verde, bianco o rosso. Certo non mancano i problemi sollevati dal DDL, ma neppure le novità che possono rappresentare opportunità positive. Resta aperto il nodo della formazione iniziale degli insegnanti, che è tutt'altro che decisa, infatti è una delle materie sottoposte a delega e sulle quali cercheremo di fare presenti le nostre istanze.

Scarica la versione del testo licenziato dal Senato (e non modificato alla Camera) in pdf

Per una più facile lettura su Tablet e Smartphone accedi al testo del maxiemendamento n.1934 sul sito del Senato

(notizia inserita il 10/07/2015)


Bagarre sul DDL Scuola: ancora una volta sulla scuola incombe il rischio strumentalizzazione per fini politici 

parla

Forse era prevedibile, forse da qualcuno era ampiamente previsto, ma l'approdo del DDL Scuola in Parlamento ha scatenato l'ennesima bagarre politica. Il 5 maggio i maggiori sindacati della scuola hanno indetto uno sciopero generale come non avveniva dai tempi dell'allora Ministro Gelmini, le prove Invalsi sono state nel 25% dei casi boicottate, si minaccia il blocco degli scrutini di fine anno. Certo il metodo deve migliorare  e il confronto aprirsi, ma non è che per un anno si sia stati nel silenzio: c'è stato un anno di consultazione e di raccolta di spunti, attraverso forme non convenzionali e un po' 2.0, ma chi ha voluto ha potuto parlare e proporre. Ci auguriamo che, nel merito, le proposte siano qualificate e valide e riescano ad evitare il rischio di contestazione ideologica e di strumentalizzazione politica: è l'ultima cosa di cui la scuola ha oggi bisogno. 

(notizia inserita il 13/05/2015)


L'ANFIS chiama scuola e università a confronto sulla qualità della formazione e sulla professionalità degli insegnanti

TFA

Due appuntamenti ANFIS a marzo in Sicilia: il 12 marzo a Palermo si parla di buone pratiche nel tirocinio e il 13 marzo a Catania, dove sarà presente il Sottosegretario di Stato Davide Faraone. si affronta il tema della professionalità docente e della qualità nella formazione degli insegnanti. Nel momento più delicato del processo di riforma avviato dal Governo sulla scuola ci sembra importante un confronto sulla situazione attuale per tastare il polso della situazione e verificare le prospettive che potrebbero aprirsi. Da sempre l'ANFIS si spende per la qualità della formazione, iniziale e in servizio, e per una riqualificazione degli insegnanti e cerca di non far allentare la tensione su aspetti che in troppe occasioni sono stati considerati subalterni e invece sono per noi centrali e strategici per qualificare e dare efficacia formativa all'insegnamento.

Scarica la locandina del Convegno di Palermo

Scarica la locandina del Convegno di Catania

Compila il modulo di registrazione al Convegno di Palermo

Compila il modulo di registrazione al Convegno di Catania

(notizia inserita il 04/03/2015)


TFA al via fra mille ostacoli e infortuni - A due mesi dal DM 966 molte Università ancora senza tutor coordinatori

TFA

Non è bastato il D.M. 966 del 24 dicembre 2014, per sbloccare i TFA: molte Università si sono fatte cogliere di sorpresa e gli USR non hanno potuto emanare i decreti di semiesonero. Sul fronte delle procedure, intanto, si blocca nelle paludi della burocrazia e della "cattiva" amministrazione il meccanismo "di redistribuzione di candidati delle “2° e 3° scelte”, che avrebbe dovuto garantire l'equilibrata distribuzione sul territorio dei posti di TFA disponibili, così come avviene in molti indirizzi di studi universitari. L'infortunio CINECA ci pare più un capro espiatorio che una concreta motivazione che la Nota 319 del 20 febbraio 2015 riporta. La stessa Nota dà agli atenei l'autorizzazione a iscrivere senza limite gli "idonei" che hanno indicato come prima scelta una università che è satura, anche oltre il limite fissato per decreto alle iscrizioni.
Una decisione che avrà conseguenze inevitabili, alimentando un caos che trae colpevolmente origine dalla sottovalutazione, in termini di risorse e di attenzione dedicata al problema, della complessità e dell'importanza che ha per la scuola la formazione iniziale degli insegnanti.
L'ANFIS sta raccogliendo tutti i dati per un nuovo rapporto sul secondo ciclo di TFA.

Leggi la Nota MIUR n.319 del 20.2.2015

(notizia inserita il 27/02/2015)


TFA al via nelle diverse regioni - Presto le nomine dei tutor coordinatori

TFA

Il D.M. 966 del 24 dicembre 2014, ha sbloccato la situazione relativa ai TFA per l'avvio dei quali mancava solo il decreto che disponesse le procedure per mettere in esonero parziale i tutor coordinatori nel TFA. Il 9 gennaio gli USR dovrebbero aver provveduto alla ripartizione dei contingenti di TC fra gli atenei delle rispettive regioni. Entro il 19 gennaio le università possono bandire nuove selezioni per le classi di abilitazione dove i tutor coordinatori non siano in numero sufficiente. Ormai avviati anche i bandi per l'affidamento degli incarichi di docenza. L'ANFIS monitora la situazione. Anche questo secondo ciclo sarà comunque dimezzato nei tempi e ridotto nelle potenzialità. Necessario pensare subito al terzo ciclo per l'anno prossimo.

Accedi al D.M. n. 966/2014

Consulta la tabella di confronto nelle assegnazioni regionali fra I e II ciclo TFA

(notizia inserita il 17/01/2015)



Leggi le notizie "In evidenza" precedenti in "Archivio news"






Links
Speciale Regolamento sulla Formazione Iniziale degli insegnanti D.M. 10.9.2010 n.249 e decreti attuativi

Vai al sito www.unwelfareperiminori.org

TT01 blended: il corso di formazione ANFIS che prepara al ruolo di Tutor dei tirocinanti. Come iscriversi, come frequentarlo

"Rapporto ANFIS sul TFA 2013 - Scarica e leggi il documento

Rapporto ANFIS sul TFA 2013

"Idee in form@zione" 2015 - Pubblicato il numero 3 della rivista scientifica dell'ANFIS

Idee in form@zione


Campagna PD per il sostegno alla scuola

Sito dedicato al Progetto LLP-GIFT

ALBO dei docenti iscritti all'ANFIS formati alle competenze di tutor dei tirocinanti

5 oct

Le disposizioni del MIUR sulle abilitazioni all'estero

Libro: Formazione iniziale degli insegnanti in Italia: tra passato e futuro. L'esperienza SSIS raccontata dai suoi protagonisti

Anagrafe delle pubblicazioni dei supervisori di tirocinio - versione 07/2010

.26.7.2010: Il MIUR decreta l'ANFIS soggetto qualificato per la formazione degli insegnanti

Manifesto ANFIS-CoNSVT per la formazione iniziale degli insegnanti

Coordinamento Nazionale Supervisori di Tirocinio